PC Gaming del mese

OS RIG BLACK PRO

Workstation per creativi

OS RIG Creators

Aggiornare a Windows 10, i passi da seguire

Aggiornare il sistema operativo del tuo pc è sicuramente una scelta importante per avere un pc aggiornato e sicuro. Nonostante Microsoft abbia rilasciato Windows 11, vorresti aggiornare il s.o. a Windows 10. Bene, mettiti comodo e leggi il nostro articolo.

aggiornare a windows 10

Le versioni più vecchie di Windows non sono più supportate, di conseguenza non vengono più aggiornate. Continuare ad usare una vecchia versione di Windows, comporta quindi un rischio per la sicurezza del tuo pc. Infatti gli aggiornamenti per Windows 7 sono terminati il 14 Gennaio del 2020, questo significa che da quel giorno, Windows 7 non è stato più aggiornato per quanto riguarda la sicurezza, anche se comunque è un software funzionante. 

Inoltre, altro dettaglio fondamentale per i gamers, molti videogiochi hanno prestazioni migliori con le ultime versioni di Windows.  

I requisiti minimi per Windows 10

Nel caso in cui hai un hardware un pò datato, controlla se il tuo computer è compatibile con Windows 10 o con le versioni successive. Nel caso in cui il tuo pc non soddisfi i requisiti, dopo l’aggiornamento potresti ritrovarti con un computer lento, oppure l’aggiornamento potrebbe non andare a buon fine.

Di seguito ti riportiamo i requisiti minimi per Windows 10 dichiarati da Microsoft:

  • Sistema operativo: controlla di avere le versioni di Windows 7 o 8.1 più recenti
  • CPU: da almeno 1GHz
  • RAM: almeno 1GB per 32bit o 2 GB per 64bit
  • Spazio di archiviazione: almeno 16GB per 32bit, oppure 20GB per il 64bit
  • Scheda video: almeno DirectX 9
  • Risoluzione schermo: almeno 800 x 600 pixel
  • Connessione ad internet

Se vuoi controllare l’hardware del tuo pc, puoi scaricare Speccy, un software gratuito.

Secondo passo da fare prima di aggiornare Windows, è il backup dei dati. Utilizza una chiavetta USB o un hard disk esterno per salvare tutti i tuoi file, foto e documenti. Se non hai Hard disk o Pennetta, utilizza un servizio in cloud. La prudenza non è mia troppa quando si parla di dati.

Aggiornare a Windows 10

Collegati al sito ufficiale di Microsoft, e clicca su Scarica ora lo strumento. Una volta scaricato il software, apri il file e procedi con l’installazione seguendo tutti i passaggi. Ricordati di selezionare di voler aggiornare il pc, mantenendo file ed applicazioni personali. Durante l’aggiornamento a Windows 10 il pc potrebbe riavviarsi più volte, non preoccuparti, è normale. Il tempo per l’aggiornamento dipende dal tuo pc.

Una volta terminato l’aggiornamento, Windows 10 ti chiederà di personalizzare alcune impostazioni in base alla tue preferenze.

I nostri ultimi articoli:

PC Gaming per giocare in 4K senza compromessi

Gold series

PC da gaming per giocare con prestazioni estreme in Quad HD

Silver Series

Pc Gaming per giocare con ottimi FPS in Quad HD

Black series

Lascia un commento