Cpu | Guida all’acquisto

Cpu | Guida all’acquisto

Guida ai migliori processori per il tuo pc

processore cpu guida all'acquisto

Conoscere le specifiche tecniche di ogni cpu, è un ottimo modo per scegliere al meglio il processore in base alle tue esigenze. Non tutti però conoscono a fondo le specifiche rilevanti oppure non hanno molto tempo da dedicare a questo tipo di ricerca. In questa guida, scopriremo le migliori cpu, in base alle esigenze di utilizzo e anche alle svariate esigenze di budget. Se il tuo obbiettivo è di giocare con buone prestazioni allora ti consigliamo di optare per una cpu di ultima generazione, almeno six-core e con frequenze abbastanza elevate.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Per scegliere al meglio la cpu in base alle tue esigenze, dovrai tenere conto di alcune caratteristiche fondamentali, che riporteremo di seguito:

  • Core
  • Frequenza
  • Thread
  • TDP
  • Cache

I Core, non sono nient’altro che dei “processori all’interno del processore”. Le CPU moderne offrono tra 2 e 32 core, con la maggior parte che ne contiene da quattro a otto. Ogni core è in grado di gestire le proprie operazioni. Oggigiorno è preferibile avere almeno quattro core con Hyper-Thread o sei core fisici.

La Frequenza è misurata in gigahertz (GHz), è velocità alla quale opera il chip, quindi più alta è più veloce è. Le CPU moderne aumentano o riducono la loro frequenza in base all’operazione e alla loro temperatura quindi vedrete indicata una frequenza base (minima) e una turbo (massima).

I thread è il numero di processi indipendenti che un chip può gestire alla volta, e in teoria dovrebbe essere lo stesso numero dei core.

Il TDP, il Thermal Design Power (TDP), è la quantità massima di calore che un chip genera, ed è misurata in watt. È bene sapere il vostro TDP in modo da avere il giusto dissipatore e alimentatore per la vostra CPU. Un TDP maggiore di solito coincide anche con maggiori prestazioni.

La Cache a bordo del processore è usata per velocizzare l’accesso ai dati e le istruzioni tra la vostra CPU e la RAM. Ci sono tre tipi di cache: L1 è la più veloce, ma è limitata, la L2 è maggiore ma è più lenta, la L3 è ancora maggiore ma comparativamente lenta.

CPU GUIDA ALL’ACQUISTO: MODELLI CONSIGLIATI

Ideale per il gaming. Il migliore per la fascia di prodotti media

AMD Ryzen 3600. E’ un processore con 6 core e 12 thread che può gestire anche discreti carichi di produttività. È però il rapporto tra prezzo e prestazioni in gaming che lo rende un prodotto da tenere in assoluta considerazione. Utilizzato spesso nelle nostre configurazioni OS RIG.

 

Ideale per il gaming e per lo streaming

Ryzen 3700x. E’ una cpu eccellente. Con un TDP di soli 65 W, questo chip è in grado di fornire prestazioni ben superiori rispetto alla concorrenza. Il prezzo ragionevole è un ulteriore bonus. AMD Ryzen 7 3700X, come il resto dei processori Zen 2 AMD, è prodotto tramite il processo produttivo a 7nm; questo significa che la CPU ha un consumo di energia inferiore e prestazioni superiori rispetto al suo predecessore,  Infatti l’IPC (istruzioni per clock) alla stessa velocità di clock è aumentato del 15% rispetto a un processore Ryzen di 2a generazione; con un conseguente aumento delle prestazioni del 15%. L’AMD Ryzen 7 3700X ha un TDP da 65 W e con una potenza abbastanza bassa è in grado di offrire parecchio. Questo processore è in grado di tenere il passo anche con l’Intel Core i9-9900K, un processore che costa notevolmente di più e consuma più energia (TDP di 95W). In conclusione, AMD Ryzen 7 3700X, è essenzialmente il miglior processore per la maggior parte delle persone, in quanto soddisfa a pieno le svariate esigenze da gaming e non solo.

Non solo gaming, la migliore cpu anche per editing video

RYZEN 3900X. E’ uno dei prodotti top di gamma della serie 3000 Ryzen. Offre alte prestazioni in ogni frangente, ad un prezzo davvero interessante, unito ai 12 core / 24 thread, lo rende un prodotto in grado di assicurare ottime performance in produttività. Al momento è il migliore processore mainstream sul mercato. Le prestazioni in multithread sono davvero straordinarie e non temono confronti e, anche grazie all’inclusione del PCIe 4.0, siamo di fronte a un prodotto eccezionale. Per trovare di meglio, bisogna spostarsi sul segmento HEDT.

Le straordinarie prestazioni single-core ne fanno una scelta eccellente per i giocatori e non solo

INTEL I7-9700K. Ha una frequenza di base di 3,6 GHz e può incrementare uno dei suoi core fino ad un massimo di 4,9 GHz. Comparativamente, Intel Core i7-8700 K ha una frequenza di base superiore ai 3,7 GHz, ma non si può spingere oltre i 4,7 Ghz. 

CPU ideale per workstation

AMD Ryzen 3960X. L’AMD Ryzen Threadripper 3960X è un processore dedicato al segmento HEDT e workstation, basato su architettura Zen 2 e dotato di 24 core e 48 thread. Offre prestazioni estremamente valide sia in produttività che in ambito gaming.

Cerchi una scheda madre per il tuo pc? Leggi il nostro articolo su: Scheda madre per PC Gaming | Guida all’acquisto 

Lascia un commento