Alimentatore Pc Gaming | Guida all’acquisto

Alimentatore Pc Gaming | Guida all’acquisto

I MIGLIORI ALIMENTATORI PER IL TUO PC GAMING

alimentatore pc gaming

Scegliere il migliore alimentatore PC, che sia più adatto alle tue esigenze e, soprattutto al tuo pc gaming, non è semplice.

Ogni alimentatore ha specifiche tecniche diverse che possono servire in determinate circostanze. Ci sono caratteristiche fondamentali che devi conoscere, per non sbagliare nella tua scelta. Riportiamo le più importanti: 

  1. Certificazione
  2. Potenza
  3. Modulare o non modulare

 

CHE COS’E’ UN ALIMENTATORE

Partiamo dalla definizione di alimentatore pc.

L’alimentatore, chiamato a volte anche semplicemente PSU, dall’acronimo inglese di power supply unit, rappresenta uno dei componenti hardware del PC. Spesso viene sottovalutato ma, in realtà, si dimostra essere un componente fondamentale per l’intero sistema. L’alimentatore, infatti, ha il fondamentale compito di alimentare in maniera corretta tutte i vari componenti hardware presenti all’interno di un computer. La nostra politica sui componenti da assemblare per i nostri pc gaming OS RIG, soprattutto sulla scelta di un alimentatore, è quella di non andare mai a risparmio, scegliendo solo componenti di ottima qualità, in grado di garantire le giuste performance per i nostri pc. Dunque è importante scegliere un PSU con la giusta potenza e con un’ottima efficienza.

COSE’è L’EFFICIENZA DI UN ALIMENTATORE PC?

L’efficienza è solitamente definita come il rapporto tra la potenza assorbita e quella a disposizione del computer. A parità di energia in uscita, l’efficienza dell’alimentatore migliora in modo inversamente proporzionale all’energia assorbita dalla presa a muro. L’efficienza si misura con un valore percentuale, che indica quanta dell’energia in entrata si ritrova effettivamente in uscita; il resto va perso, generalmente in calore.

Esistono vari standard, che elencheremo di seguito, partendo dal più alto grado di efficienza:

  1. 80+ Titanium
  2. 80+ Platinum
  3. 80+ Gold
  4. 80+ Silver
  5. 80+

L’efficienza, che purtroppo tende anche a calare in base alla quantità di energia che viene di volta in volta richiesta, rappresenta quindi un fattore molto importante da considerare nella scelta di un buon alimentatore. In altri termini, un alimentatore economico ti farà sicuramente consumare di più rispetto ad un alimentatore efficiente, quindi i soldi risparmiati nell’acquistare un alimentatore economico verranno quanto prima recuperati, e superati, con il maggior consumo di corrente da parte dell’intero computer.

ALIMENTATORE MODULARE, SEMI-MODULARE O FISSO?

Dopo aver spiegato le caratteristiche e l’importanza dell’efficienza, passiamo ad un altro fattore importante.

Ci sono tre tipi diversi di alimentatori:

  1. Alimentatore PC non modulare: hanno cavi che fuoriescono dalla scocca del power supply, e si collegano direttamente nel hardware. Quelli in eccesso devono essere raccolti ed ordinati nel case del computer.
  2. Alimentatore PC semi-modulare: alcuni cavi sono fissi e altri puoi collegarli in base alle tue necessità. Solitamente la parte di cavi fissa e la quale non si può rimuovere, è quella che riguarda l’alimentazione della scheda madre.
  3. Alimentatore PC Modulare: I cavi non sono fissi e puoi scegliere quale collegare. E’ la migliore scelta, poiché ti permetterà di avere un pc più ordinato.

Può sembrare una caratteristica di poco conto, ma in realtà non è così, poiché è quasi impossibile utilizzare tutti i cavi di un alimentatore.

Avere un alimentatore PC modulare è soprattutto meno ingombrante nel case in quanto scegli tu quanti e quali connettori utilizzare, ottenendo più spazio all’interno del PC. Questo comporta ad un migliore arieggiamento, a differenza di uno non modulare o semi modulare.

COME CALCOLARE LA POTENZA DELL’ALIMENTATORE PC

Una volta capito come individuare il modello e il significato di efficienza, andiamo a vedere come scegliere il power supply in base alla potenza.

Per scegliere la giusta potenza di un psu, basta fare una semplice addizione tra i valori energetici dei componenti hardware. Online ci sono molti sistemi di calcolo pensati per aiutarvi a capire quanta energia potrebbe richiedere il vostro PC gaming, ma tutti non considerano alcune cose basilari ma fondamentali: sono basati sui consumi massimi e prendono in considerazione l’efficienza massima di un alimentatore con un carico del 50/55 percento, facendo una proiezione generosa basata su questi numeri. Questo metodo quindi non considera il consumo di un computer quando è in idle.

Vi riportiamo la seguente tabella, che tiene in considerazione il consumo sia in idle sia sotto carico, presa dall’affidabilissimo sito di Tom’s hardware.

TABELLA

Tipo
componente
Descrizione Idle
(W)
Load
(W)
Numero
unità
CPU CPU dual-core attuale
CPU dual-core attuale, con overclock
CPU quad-core attuale (fascia media)
CPU quad-core attuale (fascia alta)
CPU quad-core attuale, overclock (fascia alta)
CPU dual-core datata (AMD)
CPU dual-core datata (Intel)
CPU single-core datata
20
25
35
40
45
35
55
35
65
90
95
125
140
90-125
125-140
60-90
1
Scheda
madre
Scheda microATX attuale
Scheda microATX attuale, con grafica integrata
Scheda fascia media
Scheda fascia media, con grafica integrata
Scheda fascia alta
Scheda fascia alta, con overclock
15
30
20
25
35
40
25
40
35
50
45
55
1
RAM RAM DDR2 o DDR3 attuale, per moduli da 2 GB
RAM DDR2 or DDR3 attuale, per moduli da 4 GB
RAM con overclock (stima)
2
3
4
4
5
6
1 – 4
HDD Disco rigido convenzionale 2 8-10 Varie
SSD SSD attuali 1 4 Varie
Drive
ottico
Solo DVD-ROM
Masterizzatore DVD
Lettore / masterizzatore Blu-ray
1
1
2
6
10
12
1
Ventola Ventola CPU normale, obbligatoria
Ventola case silenzioso
Ventola case ad alte prestazioni
1
2
3
1-3
2
3
1
Varie
Varie
Schede aggiuntive Scheda audio esterna
TV card
Controller card
2
1
1
8
2-5
2
0 – 1
0 – 1
Varie
Scheda
video
Scheda attuale per normali attività d’ufficio
Scheda attuale di fascia media per gaming
Scheda attuale di fascia alta per gaming
10-16
16-30
25-35
35-75
75-180
180-375
1
1 – 2
1 – 2
Altro Illuminazione, componenti modding, ecc… Vedi dati produttore Varie

 

Grazie a questa tabella ora, avete più chiare le idee su quanto consuma ogni singolo componente hardware, sia sotto carico  sia in idle.

MIGLIORE ALIMENTATORE PC IN BASE ALLA POTENZA ED AL PREZZO

Come abbiamo detto precedentemente, non assembliamo per i nostri OS Rig e non consigliamo nelle nostre guide, alimentatori di scarsa qualità, nonché con scarso grado di efficienza. Di seguito non troverete alimentatori che hanno un costo inferiore ai 50 euro, che a nostro avviso è il prezzo minimo da spendere per un buon alimentatore, che sia in grado di soddisfare le svariate esigenze del vostro pc senza alcun problema.

Sicuramente già conoscete alcuni brand che producono PSU, come ad esempio Corsair, Cooler Master, EVGA, SuperFlower ecc. Ma attenzione! Conoscere il brand non significa saper scegliere il giusto alimentatore per il tuo pc gaming.

Dunque iniziamo dal migliore alimentatore pc gaming di fascia entry level, tenendo sempre in considerazione le caratteristiche fondamentali specificate in questo articolo.

ALIMENTATORE PC GAMING CON BUDGET TRA 50 E 80 EURO

Per quanto riguarda il budget di spesa per l’alimentatore, il nostro consiglio è quello di non scendere sotto la soglia dei 50 euro.

Cooler Master MWE 550w o 650w

Per i nostri pc gaming entry level, la scelta è ricaduta su un prodotto marchiato Cooler Master.

Facendo il calcolo, come abbiamo riportato sopra, può bastare un alimentatore da 550w per gli OS Rig più economici, mentre per il modello più avanzato assemblato con RTX2060 e intel I7-9700, la scelta è ricaduta sul medesimo modello ma da 650w. La scelta di quest’ultimo è stata ponderata considerando anche un possibile upgrade futuro.

Riportiamo la scheda tecnica del Cooler Master MWE qui:

Scheda Tecnica Alimentatore pc Cooler Master MWE

Certificati di sicurezza
Certificazione 80 PLUS 80 PLUS Gold
Condizioni ambientali
Intervallo temperatura di funzio 0 – 45 °C
Connettività
Connettore floppy disc
Lunghezza del cavo di alimentazi 65 cm
Connettore di potenza CPU (4+4-P
Connettori PCI Express (6+2 pin) 2
Connettore PCI Express
Numero di connettori SATA 4
Connettore di potenza del floppy 1
Connettori periferiche (Molex) ( 3
Connettore scheda madre 20+4 pin ATX

 

Questi ultimi modelli MWE, sono pensati per videogiocatori e appassionati e si collocano nella fascia medio-alta del mercato. Dunque sono completamente modulari, inoltre la certificazione 80 PLUS Gold garantisce un’ottima efficienza energetica e un apprezzabile risparmio in bolletta in caso di uso prolungato. Li puoi trovare ad un prezzo scontato qui, riportiamo i due prodotti.

                   

La fascia di prezzo è di circa 60 euro per il modello da 550w mentre per il modello da 650w, il costo è di circa 80 euro. Ovviamente se avete un pc gaming, con processore di ultima generazione intel o amd, senza dissipatore dedicato e con una scheda video di fascia media, come ad esempio la GTX1660, ti consigliamo il modello da 550w.

ALIMENTATORE PC GAMING CON BUDGET DI CIRCA 100€

Con un pc da gaming di fascia medio-alta, invece, ti consigliamo di spendere per l’alimentatore una cifra che si aggira intorno alle 100 euro circa o qualcosina in più. Ricordati sempre che non si deve mai risparmiare sull’alimentatore.

Ovviamente in base all’hardware a vostra disposizione, cambia anche il consumo, di conseguenza consigliamo solitamente un modello da 650w o al più da 750w in base alla scheda video, al processore e se avete un dissipatore dedicato. Tenete sempre conto di futuri upgrade.

Per darti maggiore scelta, riporteremo di seguito un paio di modelli EVGA  ed alcuni CORSAIR. In ogni caso acquisterete un prodotto top di gamma.

SuperNova di EVGA. Alimentatore pc efficiente, completamente modulare e di prima qualità. Qui sotto ti riportiamo il modello da 650w.

La famiglia SuperNOVA G3 (80 Plus Gold) è basata sulla piattaforma Leadex II di Super Flower. Completamente modulare, adotta un nuovo chassis più compatto – la lunghezza è di 150 mm – e una ventola Hydraulic Dynamic Bearing (HDB) da 130 millimetri. Le unità G3 sono date di un buon numero di connettori PCIe e il modello da 650W ha due connettori EPS. Presenti tutte le funzioni di protezione più importanti, incluso OTP (Over Temperature Protection). Rispetto alla precedente serie G2, EVGA ha conservato il progetto modulare e la modalità di funzionamento semi passivo (ECO). In ogni caso c’è una garanzia di 7 anni.

Se invece pensate di fare un possibile upgrade futuro e magari volete stare anche un po più “larghini”, potete dunque optare per lo stesso modello, ma da 750w, che vi riportiamo qui sotto.

Modelli RM Corsair. Ovviamente è un alimentatore pc top di gamma, RM550X o RM650X sono psu con molti pregi e pochi contro. Nei test effettuati con i nostri pc gaming, ha dimostrato un’ottima soppressione del ripple, efficienza e silenziosità, anche grazie ai condensatori giapponesi. Eccelle anche in altre prove, inoltre è modulare e semi passivo.

 

 

SEASONIC FOCUS 750W 80+GOLD

Grazie al suo piccolo fattore di forma, l’alimentatore FOCUS Plus Gold da 750 Watt è un’ottima soluzione per coloro che desiderano realizzare sistemi più piccoli e occuparsi del layout arioso nel case del computer. I cavi completamente modulari, piatti, neri sono facili da installare, risparmiano spazio all’interno del case del computer e offrono molte opzioni di personalizzazione e di espansione. Questo alimentatore a gamma media non è solo piccolo ma anche buono. Ha la più alta densità di potenza nella sua classe e ha anche notevole stabilità e prestazioni durante il funzionamento.

Ventola con cuscinetti a liquido

I ventilatori con cuscinetti a sfera (FDB) di alta qualità sono progettati per sfruttare gli effetti di assorbimento dell’impatto dell’olio, rendendoli estremamente affidabili e producendo meno rumore e calore operativo, in contrasto con i ventilatori a sfera. L’autolubrificazione della superficie del cuscinetto riduce l’attrito e le vibrazioni e riduce quindi il consumo energetico complessivo.

ALIMENTATORE PC GAMING FASCIA ALTA CON BUDGET DI CIRCA 150EURO

Se avete un pc da gaming di fascia alta e volete il miglior alimentatore che il mercato offre, per il vostro pc, potete andare sul sicuro e acquistare i modelli che vi riportiamo qui sotto.

Per questa fascia di prezzo, ti consigliamo sempre Corsair oppure gli ultimi modelli Asus Rog Thor.

ASUS ROG THOR 852W

Ultimo alimentatore pc di Asus Rog. Dunque è il non plus ultra degli alimentatori: ha una potenza di 852 watt con certificazione 80 PLUS Platinum. Il Thor si basa sulla linea Seasonic Prime Platinum, ha un sistema di raffreddamento semi-passivo e l’illuminazione personalizzabile Aura Sync. Un’altra importante novità è rappresentata dallo schermo OLED integrato nell’alimentatore, che mostra il consumo energetico e altre informazioni.

Occorre maggiore potenza? Quindi optate per il modello da 1200w riportato di seguito.

ALIMENTATORE PC GAMING ASUS ROG THOR 1200W

Leggi anche come scegliere un case pc gaming | guida all’acquisto

Lascia un commento