SCHEDA TECNICA

CASE Antec Da601
PSU Corsair Tx650M 650W 80+Gold
CPU Amd Ryzen 5800x
DISS Cooler Master Masterliquid 240mm RGB
MoBo Msi X570 Gaming Edge Wifi
RAM Adata Spectrix D41 16GB 3200mhz / Hyper x
SSD m2 Samsung 970 Evo 500Gb
GPU RTX3060Ti Zotac

Consigliato con un monitor 2k

INCLUSO NEL PREZZO

SERVIZI INCLUSI PER I PC GAMING

2.099,99

Esaurito

Descrizione

Pc da gaming per giocare a 1440p senza compromessi

Pc gaming per giocare in 2k senza compromessi. Abbiamo selezionato un processore octa-core di nuova generazione, targato amd , il ryzen 7 5800x. Ram da 16gb con archiviazione composta da un ssd m2 nvme. La scheda video è la 3060ti! Tutti i componenti scelti sono i migliori sul mercato per la loro fascia di prodotto. OS Rig Morningstar è un pc da gaming senza punti deboli.

Pc da gaming: I componenti

Pc gaming Ryzen 5 5600X mette a disposizione 6 core e 12 thread, che operano a una frequenza base di 3,7GHz ma sono in grado di raggiungere i 4,6GHz in boost. La cache L3 è pari a 32MB, mentre il TDP è di soli 65 watt. Nella confezione del Ryzen 5 5600X troviamo anche un dissipatore AMD Wraith Stealth, che ci permette di usare la CPU senza doverci affidare a soluzioni aftermarket, a patto di non voler effettuare overclock o gestire carichi di lavoro sostenuti. E’ basato sulla nuova architettura Zen 3, sempre basata sul processo produttivo a 7nm di TSMC. La casa di Sunnyvale ha lavorato per migliorare praticamente qualsiasi aspetto di Zen 2, ma la novità più interessante sta sicuramente nei miglioramenti all’IPC. Con Zen 3 infatti AMD ha raggiunto un incremento dell’IPC fino al 19% rispetto a Zen 2, che meno di due anni fa andava a incrementare del 15% le istruzioni per clock rispetto a Zen. Per raggiungere questo risultato AMD ha migliorato la predizione delle diramazioni (branch prediction), velocizzato il recupero in caso di predizioni errate e aumentato il bandwidth per caricamenti e archiviazioni: in Zen 3 ogni ciclo può effettuare 3 load e 2 store, contro i 2 load e 1 store di Zen 2.

Pc da gaming OS Rig Morningstar: Scheda video

La parentela tra la RTX 3060 Ti e la RTX 3070 non si ferma all’estetica o al raffreddamento. Il chip utilizzato è sempre il GA104, anche se in questo caso depotenziato con 4864 contro 5888 CUDA core, mentre la memoria video è sempre da 8 GB di GDDR6 a 14 Gbps, con un bus da 256-bit e una banda passate di 448 GB/s.

Nel passaggio da Turing ad Ampere tutti i core sono diventati CUDA core, con tutti i vantaggi del caso anche per le applicazioni che li sfruttano, ma metà possono trasformarsi in core Int32 quando necessario in modo da sfruttare all’osso qualsiasi motore grafico. Inoltre la nuova architettura mette sul piatto un salto netto nell’efficienza che, sfruttando a fondo l’intera scheda con titoli come Minecraft RTX, arriva a sfiorare un incremento di 1,9 volte. In questo caso, infatti, si fanno sentire anche i nuovi Tensor core che pur essendo solo 152 contro i 272 della RTX 2060 Super, sono di terza generazione e risultano su carta più potenti di 2,7 volte rispetto a quelli usati nelle GPU della serie 2000. Si fermano invece a un incremento prestazionale di 1,7 volte gli RT core di seconda generazione, ma aumentano per numero, seppur di poco, passando dai 36 della RTX 2060 Super ai 38 della RTX 3060 Ti.

*Nel caso in cui non sono disponibili i componenti selezionati, verranno sostituiti con altri componenti di pari o maggiore qualità. In caso di modifica, tutti gli utenti verranno avvisati prima e possono anche comunicarci eventuali preferenze.

Informazioni aggiuntive

Price Range

da 1500 a 2000€

Processore

AMD

Scheda Video

RTX3060TI

Ram

16GB

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “OS RIG MORNINGSTAR”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *