Pc gaming con AMD Ryzen 5600x, 32gb di ram e RTX3080! 

Pc gaming build con prestazioni bomba per tutti i nostri gamers! Assemblata con il nuovo processore AMD Ryzen 5600x, in grado di fornire prestazioni davvero top! Come per tutte le configurazioni “MAX” la ram installata è da 32gb con frequenza da 3200mhz. Ssd m2 da 500gb per rendere il pc veloce e scattante. L’elemento più importante per un pc da gaming è la scheda video. Per questa build da gaming, abbiamo pensato di abbinare ryzen 5600x, alla RTX3080 da 10gb. 

Pc gaming build: Processore AMD Ryzen 5600x

Dell’architettura Zen 3, come la precedente basata su processo produttivo a 7 nanometri, abbiamo già parlato nel nostro blog di gaming, ma vale la pena ribadire che il passaggio da CCX da 4 core a CCX da 8 core permette a Ryzen 5 5600X di stare in un solo CCD, con tutti i vantaggi del caso in termini di latenze interne, raddoppio della cache condivisa di livello 3 ed efficienza. Abbastanza, da consentire a un processore da 6 core e 12 thread di avvicinarsi al 3700X per prestazioni complessive e dare battaglia al top di gamma della concorrenza in parecchi videogiochi. Ricordiamo che il ryzen 3700x è una cpu octa-core. Questo grazie al già menzionato salto del 19% nelle istruzioni per clock che, amplificato dall’aumento delle frequenze, dovrebbe eliminare il freno delle CPU Ryzen in alcuni giochi, togliendo di mezzo uno degli ultimi punti deboli dei processori Zen.

Il Ryzen 5 5600X, comunque, è destianto a restare un’ottima opzione per il gamer che non ha voglia di mettere mano alle frequenze, potendo contare su frequenze già elevate che dovrebbero risultare più costanti grazie all’evoluzione del Precision Boost 2. Inoltre, a differenza dei modelli superiori, il più abbordabile di questa prima mandata di CPU Ryzen 5000 include un dissipatore Wraith Stealth, modesto ma presumibilmente sufficiente per sfruttare la CPU con le frequenze stock e con un pizzico di overclock. D’altronde si tratta dello stesso dissipatore capace di tenere a bada il Ryzen 5 3600X, più lento in boost, con 4400MHz contro 4600MHz, ma più veloce in quato a clock base, con 3800MHz contro 3700MHz.

Scheda video RTX3080

Con la la NVIDIA GeForce RTX 3080, mettiamo ufficialmente piede nella next-gen con una scheda video da 10 GB di memoria che anticipa le console e la concorrenza promettendo infine 4K a più di 60fps, anche con i giochi in arrivo, e framerate vertiginosi alle risoluzioni più basse. Spinge inoltre il pedale dell’acceleratore sul ray tracing grazie all’incremento di hardware dedicato all’illuminazione basata sulla fisica e grazie all’evoluzione del DLSS 2.0, l’upscaling basato sul deep learning che, dalla versione 2.0, restituisce un’immagine in alta risoluzione senza perdere in qualità o quasi. Tutto questo, lo abbiamo già visto all’opera sulle GeForce RTX 2000, ma assume tutto un altro sapore con una GPU che è senza alcun dubbio è superiore rispetto ad una RTX 2080 Ti, ma costa quanto una RTX 2080. chip GA102 della GeForce RTX 3080 che perde qualche megahertz rispetto alla GPU della RTX 2080 ma guadagna parecchio terreno sulla RTX 2080 Ti con 1440MHz di frequenza base e 1710MHz in boost. Non male considerando che parliamo di un massiccio chip 28 miliardi di transistor, parte dei quali si traducono in 8704 CUDA core, tutti a disposizione dei calcoli FP32.

*Nel caso in cui non sono disponibili i componenti selezionati, verranno sostituiti con altri componenti di pari o maggiore qualità. In caso di modifica, tutti gli utenti verranno avvisati

 

 

2.149,99

Esaurito

SCHEDA TECNICA

CASE Cooler Master MB511 ARGB
PSU Cooler Master Mwe 750W
CPU AMD Ryzen 5600x
DISS Cooler Master Masterliquid 240mm RGB
MoBo Gigabyte B550 Aorus Elite
RAM Kingston Hyper x Fury 32GB 3200mhz
SSD m2 Samsung 970Evo 500Gb
GPU RTX3080 Nvidia Zotac OC

Disponibile in Pre-order. Consegna stimata prime settimane di Gennaio

*Pc gaming aggiornato. E’ In arrivo

Consigliato con un monitor 4k

INCLUSO NEL PREZZO

SERVIZI INCLUSI PER I PC GAMING

2.149,99

Esaurito

Descrizione

Pc gaming con AMD Ryzen 5600x, 32gb di ram e RTX3080! 

Pc gaming build con prestazioni bomba per tutti i nostri gamers! Assemblata con il nuovo processore AMD Ryzen 5600x, in grado di fornire prestazioni davvero top! Come per tutte le configurazioni “MAX” la ram installata è da 32gb con frequenza da 3200mhz. Ssd m2 da 500gb per rendere il pc veloce e scattante. L’elemento più importante per un pc da gaming è la scheda video. Per questa build da gaming, abbiamo pensato di abbinare ryzen 5600x, alla RTX3080 da 10gb. 

Pc gaming build: Processore AMD Ryzen 5600x

Dell’architettura Zen 3, come la precedente basata su processo produttivo a 7 nanometri, abbiamo già parlato nel nostro blog di gaming, ma vale la pena ribadire che il passaggio da CCX da 4 core a CCX da 8 core permette a Ryzen 5 5600X di stare in un solo CCD, con tutti i vantaggi del caso in termini di latenze interne, raddoppio della cache condivisa di livello 3 ed efficienza. Abbastanza, da consentire a un processore da 6 core e 12 thread di avvicinarsi al 3700X per prestazioni complessive e dare battaglia al top di gamma della concorrenza in parecchi videogiochi. Ricordiamo che il ryzen 3700x è una cpu octa-core. Questo grazie al già menzionato salto del 19% nelle istruzioni per clock che, amplificato dall’aumento delle frequenze, dovrebbe eliminare il freno delle CPU Ryzen in alcuni giochi, togliendo di mezzo uno degli ultimi punti deboli dei processori Zen.

Il Ryzen 5 5600X, comunque, è destianto a restare un’ottima opzione per il gamer che non ha voglia di mettere mano alle frequenze, potendo contare su frequenze già elevate che dovrebbero risultare più costanti grazie all’evoluzione del Precision Boost 2. Inoltre, a differenza dei modelli superiori, il più abbordabile di questa prima mandata di CPU Ryzen 5000 include un dissipatore Wraith Stealth, modesto ma presumibilmente sufficiente per sfruttare la CPU con le frequenze stock e con un pizzico di overclock. D’altronde si tratta dello stesso dissipatore capace di tenere a bada il Ryzen 5 3600X, più lento in boost, con 4400MHz contro 4600MHz, ma più veloce in quato a clock base, con 3800MHz contro 3700MHz.

Scheda video RTX3080

Con la la NVIDIA GeForce RTX 3080, mettiamo ufficialmente piede nella next-gen con una scheda video da 10 GB di memoria che anticipa le console e la concorrenza promettendo infine 4K a più di 60fps, anche con i giochi in arrivo, e framerate vertiginosi alle risoluzioni più basse. Spinge inoltre il pedale dell’acceleratore sul ray tracing grazie all’incremento di hardware dedicato all’illuminazione basata sulla fisica e grazie all’evoluzione del DLSS 2.0, l’upscaling basato sul deep learning che, dalla versione 2.0, restituisce un’immagine in alta risoluzione senza perdere in qualità o quasi. Tutto questo, lo abbiamo già visto all’opera sulle GeForce RTX 2000, ma assume tutto un altro sapore con una GPU che è senza alcun dubbio è superiore rispetto ad una RTX 2080 Ti, ma costa quanto una RTX 2080. chip GA102 della GeForce RTX 3080 che perde qualche megahertz rispetto alla GPU della RTX 2080 ma guadagna parecchio terreno sulla RTX 2080 Ti con 1440MHz di frequenza base e 1710MHz in boost. Non male considerando che parliamo di un massiccio chip 28 miliardi di transistor, parte dei quali si traducono in 8704 CUDA core, tutti a disposizione dei calcoli FP32.

*Nel caso in cui non sono disponibili i componenti selezionati, verranno sostituiti con altri componenti di pari o maggiore qualità. In caso di modifica, tutti gli utenti verranno avvisati

 

 

Informazioni aggiuntive

Processore
Ram
Archiviazione SSD M2
Scheda video

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “OS RIG SILVER EVO MAX II”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *